Addetti antincendio livello 2 (Videoconferenza+Aula)

Classificazione del livello di rischio
Attività di livello 3
a) stabilimenti di “soglia inferiore” e di “soglia superiore” come definiti all'articolo 3, comma 1, lettere b) e c) del decreto legislativo 26 giugno 2015, n. 105;
b) fabbriche e depositi di esplosivi;
c) centrali termoelettriche;
d) impianti di estrazione di oli minerali e gas combustibili;
e) impianti e laboratori nucleari;
f) depositi al chiuso di materiali combustibili aventi superficie superiore a 20.000 m2;
g) attività commerciali ed espositive con superficie aperta al pubblico superiore a 10.000 m2;
h) aerostazioni, stazioni ferroviarie, stazioni marittime con superficie coperta accessibile al pubblico superiore a 5.000 m2; metropolitane in tutto o in parte sotterranee;
i) interporti con superficie superiore a 20.000 m2;
j) alberghi con oltre 200 posti letto;
k) strutture sanitarie che erogano prestazioni in regime di ricovero ospedaliero o residenziale a ciclo continuativo o diurno; case di riposo per anziani;
l) scuole di ogni ordine e grado con oltre 1.000 persone presenti;
m) uffici con oltre 1.000 persone presenti;
n) cantieri temporanei o mobili in sotterraneo per la costruzione, manutenzione e riparazione di gallerie, caverne, pozzi ed opere simili di lunghezza superiore a 50 metri;
o) cantieri temporanei o mobili ove si impiegano esplosivi;
p) stabilimenti ed impianti che effettuano stoccaggio di rifiuti, ai sensi dell’articolo 183, comma 1, lettera aa) del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, nonché operazioni di trattamento di rifiuti, ai sensi dell’articolo 183, comma 1, lettera s) del medesimo decreto legislativo; sono esclusi i rifiuti inerti come definiti dall’articolo 2, comma 1, lettera e) del decreto legislativo 13 gennaio 2003, n. 36.

Attività di livello 2
a) i luoghi di lavoro compresi nell'allegato I al decreto del Presidente della Repubblica 1° agosto 2011, n. 151, con esclusione delle attività di livello 3;
b) i cantieri temporanei e mobili ove si detengono ed impiegano sostanze infiammabili e si fa uso di fiamme libere, esclusi quelli interamente all’aperto.

Attività di livello 1
Rientrano in tale categoria di attività quelle non presenti nelle fattispecie indicate ai precedenti punti e dove, in generale, le sostanze presenti e le condizioni di esercizio offrono scarsa possibilità di sviluppo di focolai e ove non sussistono probabilità di propagazione delle fiamme.

Chi sono i docenti:
Tutti i docenti sono consulenti in materia di salute e sicurezza negli ambienti di lavoro con esperienza pluriennale al fianco delle imprese.

Come si svolge il corso:
Le prime 4 ore di teoria si svolgono si svolgono in modalità videoconferenza tramite la piattaforma Cisco Webex Meetings, accessibile da pc, smartphone e tablet. Prima del corso, riceverai, alla mail che hai indicato in fase di iscrizione, un link e le relative istruzioni da seguire. Potrebbe esserti richiesto di scaricare, gratuitamente, l'applicazione Webex Meetings che ti permetterà, una volta installata e aperta, di accedere al corso. Le ultime 4 ore di parte pratica si svolgono presso strutture specializzate nel rispetto del distanziamento sociale e delle disposizioni anti Covid19. E' necessario indossare scarpe chiuse e un abbigliamento che consenta libertà di movimento e che non presenti estremità facilmente aggredibili dal fuoco. Obbligatorio portare e indossare la mascherina chirurgica.

ATTENZIONE: in fase di iscrizione, nella sezione che riguarda l'anagrafica del partecipante, inserisci sempre la mail personale di chi deve partecipare al corso perché a tale indirizzo mail sarà inviato il link per connettersi alla videoconferenza.

Che materiale ricevi:
Ti consegneremo un manuale che comprende i temi trattati dai docenti per favorirne l'approfondimento. Entro una settimana dalla fine del corso, riceverai una comunicazione via mail con allegati l'attestato di partecipazione a fronte di una frequenza pari almeno al 90% del monte ore ed eventuali informazioni utili e aggiuntive sul corso.

Quando aggiornare:
L’aggiornamento è obbligatorio ogni 5 anni a partire dalla data presente nell’attestato dell'ultimo corso svolto. Vai al corso di aggiornamento.
Dove sei /

Corsi Sicurezza Online Addetti Antincendio Livello 2 - dettagli